Log In   |     
CET

Dettaglio Gara

Numero Gara: 7990605 - Servizio di gestione dei rifiuti presso lo stabilimento di Foggia



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
Allegato A - Condizioni generali dei contratti di lavori, servizi e forniture dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.
    
(200,00 KiB)  
Allegato B - Capitolato tecnico
    
(418,58 KiB)  
Allegato C - Schema di Contratto
    
(261,04 KiB)  
Allegato D - Modello di dichiarazioni integrative
    
(55,00 KiB)  
Allegato E - DUVRI
    
(5,47 MiB)  
Allegato F - Accordo Riservatezza
    
(64,43 KiB)  
Allegato G 1- Prospetti giustificativi dell'offerta
    
(19,49 KiB)  
Allegato G 2 - Istruzioni per la presentazione delle spiegazioni
    
(166,63 KiB)  
Determina di indizione
    
(1,56 MiB)  
Disciplinare di gara
    
(685,16 KiB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.3 DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.6 Atto costitutivo RTI/GEIE/Consorzio [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.4 Documentazione art. 80 c.7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.5 Atto costitutivo GEIE/Consorzio Ordinario/Contratto di Rete [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.6 Mandato speciale con rappresentanza RTI costituiti [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.7 Patto d'Integrità [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(52,50 KiB)  
1.10 Dichiarazioni integrative rese da ciascun soggetto [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.11 D.U.V.R.I. [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.13 Documentazione a comprova dei requisiti [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.12 Verbale di sopralluogo [Amministrativa - Invio telematico - Facoltativo e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Amministrativa
1.3.1 Dichiarazione e DGUE impresa ausiliaria [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(72,00 KiB)  
1.3.2 Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.8 Garanzia provvisoria [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.8.1 Eventuali certificazioni che giustificano la riduzione dell’importo della garanzia [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.9 Ricevuta pagamento contributo ANAC [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Tecnica
Scheda tecnica compilata [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Economica
Documentazione verifica della congruità [Economica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: venerdì 2 aprile 2021

 DOMANDA
Con riferimento all'inserimento dei prezzi di gara, su ogni singolo EER, si rappresenta che la mancata concessione all'utilizzo della terza cifra decimale, e la contestuale espressione dei prezzi in €/kg, comporta obbligatoriamente un ribasso minimo di gara indipendente dalla volontà dell'O.E. Ad esempio su un prezzo di €/kg 0,10 corrispondente ad €/ton 100,00, il minimo ribasso applicabile è di €/kg 0,09 ovvero 90 €/ton; quindi l'o.e. non ha facoltà di proporre un prezzo di 98,00 €/ton pari ad €/kg 0,098.
Tutto ciò premesso si chiede venga concessa la possibilità di utilizzare la terza cifra decimale nell'inserimento delle singole voci economiche.


RISPOSTA
Si conferma quanto indicato a pag. 36/53 del Disciplinare di gara secondo il quale i prezzi unitari offerti per ogni tipologia di rifiuto dovranno essere espressi in Euro/Kg, con un massimo di 2 (due) cifre decimali, espressi in cifre e in lettere ed inferiori ai rispettivi prezzi unitari in Euro/Kg a base d’asta, al netto di Iva e/o di altre imposte e contributi di legge.

Data: lunedì 29 marzo 2021

 DOMANDA

Nei documenti di gara è presente il rapporto di prova n. EV-20-016258-120573 Rev. 1  del 24/07/2020 del laboratorio Laser Lab relativo al CER 03.03.11 produttore I.P.Z.S. S.p.A. di Foggia. In tale certificato è riportato che il rifiuto può essere destinato ad un impianto autorizzato in procedura semplificata ovvero che rispetti l'allegato 1 sub allegato 1 di cui alla tipologia 12.1 del DM 5/2/1998 e smi.

Tuttavia, da quanto riscontrabile si rileva che ciò non è in linea con il punto 12.1.1 del citato DM 5/2/1998 e smi relativo alla provenienza. Di fatti la norma prevedere che la provenienza del rifiuto debba essere <<depurazione delle acque di processo dell’industria cartaria >>(aziende appartenenti alla classificazione ateco con codice 17.xx). Orbene I.P.Z.S. S.p.A ha un codice ateco 18.12 che si riferisce allo stampaggio che sembra stridere con quanto disposto dalla norma vigente.

Ulteriore considerazione è che le banconote non sono costituite da fibre ligno-cellulosiche o fibre cellulosiche da processi di recupero ma da fibre di cotone, non si tratta quindi di carta comunemente intesa.

A nostro parere il processo produttivo da cui si genera il refluo è il seguente: lavaggio della massa di cotone cotta a pressione in caldaia, tale lavaggio viene fatto con acqua additivata con sbiancanti.

Per quanto sopra riferito si chiede una conferma della destinazione ovvero se trattasi di impianto in procedura semplificata autorizzato alla tipologia 12.1 del D.M. 5/2/1998 e smi.



RISPOSTA

Il codice ATECO dello stabilimento di Foggia è 17.12 - Fabbricazione di carta e cartone. Si conferma: la provenienza 12.1.1 del DM 5/2/1998 e smi e la destinazione in attività di recupero riportate al punto 12.1.3 del citato DM 05/02/1998 e smi.

Ad oggi il rifiuto è sempre andato in impianti di trattamento autorizzati con procedura ordinaria (AIA).




Data: mercoledì 24 marzo 2021

 DOMANDA
Si chiede di sapere sulla base di quali parametri è stato valutato il prezzo di smaltimento del CER 03.03.11, palesemente da recupero, sebbene il RdP esibito (EV-20-016258-120573 rev.1) non contempla il test di cessione ai sensi del DM 186/06 e s.m.i. ed avendo nel test di cessione effettuato ai sensi dell'ex DM 27/09/2010, il parametro DOC oltre il limite di tab.5. Si rappresenta altresì che, sebbene ai sensi della normativa vigente tale parametro sia derogato, lo stesso è da intendersi a seguito di esibizione di processo idoneo a ridurne in modo consistente il contenuto di sostanze organiche, documentazione non presente in quella di gara.

RISPOSTA
Il prezzo a base d’asta di 0,07 €/kg per la voce fanghi di risulta (cod. CER 03.03.11) è un prezzo storico ricavato dai costi di trattamento di rifiuti similari applicati negli ultimi anni.

Le analisi di caratterizzazione vengono concordate con l’appaltatore in base alla disponibilità dei siti di smaltimento e/o recupero.


Data: martedì 23 marzo 2021

 DOMANDA
Relativamente alla voce fanghi di risulta (cod. CER 03.03.11) si conferma che il prezzo a base d'asta fissato in €/kg 0,07 è da intendersi per il solo avvio del rifiuto ad impianti di recupero con modalità R3 (industria cartaria per la produzione pasta di carta e di carta di bassa qualità e coperture discariche subordinata al test di cessione) e/o R5 (industria dei laterizi e dell'argilla espansa) e/o R3 (Rifiuto Compostabile) ai sensi del D.M. 05.02.1998 e s.m.i. tipologia 16.1 lettera "j" così come riportato al paragrafo 5.1.1 dell'ALLEGATO B del Capitolato tecnico?


RISPOSTA

Il prezzo a base d’asta di 0,07 €/kg per la voce fanghi di risulta (cod. CER 03.03.11) è da intendersi per l’avvio del rifiuto sia agli impianti di recupero che a quelli di smaltimento, privilegiando, ove possibile, l’attività di recupero.


 DOMANDA
Si chiede di poter ricevere le analisi di caratterizzazione di tutti i rifiuti oggetto di gara.


RISPOSTA
Vi informiamo che le analisi di caratterizzazione dei rifiuti potranno essere consultate in occasione del sopralluogo.

Data: lunedì 22 marzo 2021

 DOMANDA
Si richiede copia certificato di analisi del rifiuto CER 03.03.11 - fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti e diversi da quelli di al Codice CER 03.03.10.

RISPOSTA
E' stato pubblicato il "Rapporto di prova relativo ai fanghi da depurazione" - codice CER 03.03.11
    
(1,13 MiB)  

Data: martedì 16 marzo 2021

 DOMANDA
In riferimento alla gara in oggetto si chiede di conoscere l'elenco dei prezzi posto a base di gara.


RISPOSTA

L’elenco dei prezzi unitari a base d’asta è contenuto nel modello di offerta economica generato dal Sistema, come indicato al par. 17 ­ del Disciplinare di gara. Si allega comunque l’elenco dei prezzi unitari a base d’asta.




    
(135,72 KiB)  


Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: mercoledì 14 aprile 2021

 COMPOSIZIONE COMMISSIONE GIUDICATRICE

E stata nominata una nuova commissione giudicatrice composta da:

Presidente: Francesco Bigi;
Commissario: Fulvio Cominetti;
Commissario: Francesco Coccia;

Commissario Supplente: Alfonso Guerrieri.

Si allegano CV e Determina


    
(126,67 KiB)  
(233,09 KiB)  
(194,20 KiB)  
(155,74 KiB)  
(353,19 KiB)  


Indietro