Log In   |     
CET

Dettaglio Gara

Numero Gara: 7823141 - Affidamento della fornitura e posa in opera di arredi tecnici, sistemi di aspirazione e dotazioni di sicurezza per laboratori chimici e pertinenti magazzini per gli Stabilimenti di Foggia e Verres



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
Allegato A - Condizioni generali dei contratti di lavori, servizi e forniture dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.
    
(200,00 KiB)  
Allegato al Capitolato tecnico Lotto 1
    
(890,68 KiB)  
Allegato B1 - Capitolato tecnico Lotto 1
    
(391,07 KiB)  
Allegato B2 - Capitolato tecnico Lotto 2
    
(1,42 MiB)  
Allegato D - Modello di dichiarazioni integrative
    
(51,00 KiB)  
Allegato E1 - Duvri Lotto 1
    
(5,54 MiB)  
Allegato E2 - Duvri Lotto 2
    
(134,07 KiB)  
Bando
    
(125,04 KiB)  
Disciplinare di gara
    
(595,08 KiB)  
Indizione
    
(297,64 KiB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.3 DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.6 Atto costitutivo RTI/GEIE/Consorzio [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.4 Documentazione art. 80 c.7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.5 Atto costitutivo GEIE/Consorzio Ordinario/Contratto di Rete [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.6 Mandato speciale con rappresentanza RTI costituiti [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.7 Patto d'Integrità [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(52,50 KiB)  
1.10 Dichiarazioni integrative rese da ciascun soggetto [Amministrativa - Invio telematico - Facoltativo e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(51,00 KiB)  

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
Allegato C1 - Dettaglio offerta economica lotto 1
    
(20,38 KiB)  
  Documentazione Amministrativa
1.11 D.U.V.R.I [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(5,54 MiB)  
1.12 DOCUMENTAZIONE PER VERIFICA COMPROVA DEI REQUISITI [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.3.1 Dichiarazione e DGUE impresa ausiliaria [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(72,00 KiB)  
1.3.2 Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.8 Garanzia provvisoria [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.8.1 Eventuali certificazioni che giustificano la riduzione dell’importo della garanzia [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Economica
Dettaglio offerta economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(20,38 KiB)  
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Lotto n.: 2
Allegato C2 - Dettaglio offerta economica lotto 2
    
(20,38 KiB)  
  Documentazione Amministrativa
1.11 D.U.V.R.I [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(134,07 KiB)  
1.12 DOCUMENTAZIONE PER VERIFICA COMPROVA DEI REQUISITI [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.3.1 Dichiarazione e DGUE impresa ausiliaria [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(72,00 KiB)  
1.3.2 Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.8 Garanzia provvisoria [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.8.1 Eventuali certificazioni che giustificano la riduzione dell’importo della garanzia [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Economica
Dettaglio offerta economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(20,38 KiB)  
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: venerdì 9 ottobre 2020

 DOMANDA
Lotto 2 : CON RIFERIMENTO AGLI IMPIANTI D'ASPIRAZIONE PER CAPPE CHIMICHE, VORREMO CONOSCERE SE LA STAZIONE APPALTANTE PREVEDE DIRETTAMENTE O A MEZZO DI ALTRA IMPRESA A GARANTIRE GLI ACCESSI "SOTTOTETTO" PER IL TRASFERIMENTO E LA POSA DEGLI ASPIRATORI IN SICUREZZA.


RISPOSTA

Qualora i macchinari da collocare sulla copertura del laboratorio fossero compatibili, come pesi e misure, con le apparecchiature di cui il Poligrafico dispone, IPZS si rende disponibile a prestare il servizio di sollevamento e posa degli stessi.

Qualora però non ci fosse compatibilità, l’azienda aggiudicataria dovrà provvedere a sue spese al nolo di un apposito camion con gru.


L’azienda aggiudicataria dovrà invece senz’altro provvedere a garantire l’accesso dei propri operatori alla copertura con mezzi propri, operando sempre nelle condizioni di sicurezza prescritte dalla legge.


 DOMANDA
1) per il lotti 1 si richiede che, analogamente a quanto riportato nel Capitolato del Lotto 2, vengano fornite anche per il Lotto 1 indicazioni di maggior dettaglio relativamente alle caratteristiche tecniche degli impianti (in particolare degli impianti di aspirazione) e dei relativi limiti di fornitura ai quali si deve attenere il concorrente per poter individuare le soluzioni più idonee e formulare la propria offerta.

2) Lotto 1 : in merito agli agitatori specifici per palloni (mantelli) con sonda e sistema di rilevamento e feedback per il controllo e la regolazione della temperatura dei campioni durante l’agitazione si chiede di specificare il volume dei palloni e tipo di agitazione richiesta 





RISPOSTA
1) non ci sono vincoli in merito alla progettazione degli impianti, se non quelli già indicati in capitolato (ad es. il numero di aspiratori e che questi “siano posizionati ad alcuni metri dal perimetro esterno”) e determinati dall’altezza del solaio (5 m).


Al netto di questi, il fornitore può progettare come meglio gli conviene gli impianti, considerato che, come riportato nel disciplinare, 

la ditta aggiudicataria dell’appalto dovrà sottoporre al RPE la proposta di configurazione costituita da un layout di dettaglio degli arredi, nonché uno schema ed un dimensionamento degli impianti richiesti. L' RPE dovrà approvare tale configurazione e avrà facoltà di richiedere migliorie e/o modifiche non sostanziali senza l’addebito di costi aggiuntivi.

2) Agitazione magnetica Vmax almeno 1000rpm

    Volume: 500 ml




 DOMANDA
1. per entrambi i lotti: se e come le citate “esigenze progettuali” devono essere specificate in offerta; se deve essere dichiarato il progettista e quali requisiti deve possedere

2. Considerato che i Capitolati Tecnici – Allegati B1 e B2 dispongono quanto segue:

“Le prescrizioni contenute nel presente Capitolato individuano il livello minimo relativamente ai requisiti tecnici delle forniture e delle eventuali opere da adeguare/realizzare. I concorrenti, nel formulare la propria offerta, potranno presentare soluzioni diverse da quelle indicate nel Capitolato, purché le stesse non comportino una riduzione nella qualità e nelle prestazioni rispetto ai requisiti indicati.”

si chiede se le caratteristiche tecniche, costruttive e prestazionali richieste in particolare per le cappe chimiche ed i relativi impianti di aspirazione devono essere soddisfatte a pena di esclusione dalla gara




RISPOSTA

    1. Le “esigenze progettuali” sono da considerarsi eventuali e non è necessario specificare il nome del progettista né alcun requisito a riguardo.
    2. Si conferma che le caratteristiche tecniche, costruttive e prestazionali richieste per le cappe chimiche ed i relativi impianti di aspirazione dovranno essere obbligatoriamente soddisfatte


Data: lunedì 5 ottobre 2020

 DOMANDA

LOTTO 1 - Stab. di Foggia CIG83721726E4

Art. 5.4 del capitolato  tecnico "Bilance" si richiede di confermare che la divisione minima di lettura delle n.2 bilance analitiche sia effettivamente di 0,01 milligrammi (quinta cifra decimale)




RISPOSTA

Si comunica che le due bilance analitiche devono avere  una divisione di lettura ALMENO pari a 0,1 mg (quarta cifra decimale). 

 DOMANDA

1) Per quanto riguarda la norma 14001 che pare essere considerata a pena esclusione si fa presente che tutte le norme ISO sono normative di carattere volontario e non sono derivanti da leggi obbligatorie dello stato Italiano.
Si chiede pertanto di confermare che tale normativa non sia da intendersi a pena di esclusione.



2) Si fa presente che la norma 13150 per l'arredo nell'ultima revisione di aprile 2020 ricomprende solamente materiale destinato alle istituzioni scolastiche e pertanto non può trovare applicazione nella fornitura in questione.

3) Per quanto riguarda gli armadi contenitori viene richiesta la norma EN 14727 che è stata abrogata in data 14/04/2018 e che è stata rimpiazzata dalla norma EN 16121.




RISPOSTA
1) Confermiamo che il mancato possesso della certificazione 14001 non determina causa di esclusione.

2) Si conferma la non applicabilità della norma EN 13150.

3) La norma EN 14727 era il riferimento fino al 2018, quando è stata formalmente ritirata dal CEN. Da quel momento la EN 16121 (che è precedente al 2018) copre anche questa area normativa. Può essere accettata l’aderenza all’una o all’altra norma indifferentemente.



Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti
 
Nessun Record Trovato


Indietro