Log In   |     
CET Cambia Lingua Italiano
Help Online:  

Dettaglio Gara Numero Gara: 6458427 - Affidamento del servizio di supporto tecnico per affiancamento e tutoraggio per l’attuazione di un sistema di gestione ambientale ed al raggiungimento e mantenimento della certificazione ambientale UNI EN ISO 14001:2004



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
Allegato A - Condizioni generali dei contratti di lavori, servizi e forniture dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.
    
(151,55 kB)  
CAPITOLATO TECNICO
    
(388,46 kB)  
DETERMINA INDIZIONE
    
(45,90 kB)  
LETTERA INVITO
    
(366,78 kB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.3 Dichiarazione titolari, soci, amministratori e direttori tecnici [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(49,15 kB)  
1.3(BIS) Documentazione art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.4 Dichiarazione soggetti cessati [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(49,15 kB)  
1.5 Documentazione dissociazione reati cessati ed art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.6 Atto costitutivo RTI/GEIE/Consorzio [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.7 Mandato speciale con rappresentanza conferito all'operatore economico designato quale mandatario e relativa procura rilasciata al rappresentante dell'Impresa mandataria/capofila [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.8 Patto di Integrità [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(52,74 kB)  

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Economica
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento

Fornitori invitati

Comprimi
Ragione socialePartita IVAData invito
ECOL STUDIO0148494046324/06/2016
ERM Italia S.p.A. 1066984015808/07/2016
HPC Italia0266918012324/06/2016
IT VALUE SRL1058884100624/06/2016
MACROAZIENDA INNOVAZIONE E SVILUPPO 0096600070508/07/2016
Nova Consulting0582553100608/07/2016
Ramboll Environ Italy Srl0615505100308/07/2016
Risorse Engineering Srl0719813100024/06/2016
 


Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: giovedì 21 luglio 2016

 DOMANDA

1) (Punto 2), Premessa: raggiungimento e mantenimento della Certificazione Ambientale, conformemente alla Norma UNI EN ISO 14001:2004). Quanti siti sono interessati dal mantenimento, quanti devono raggiungere la certificazione ex novo?

2)     

2) (Punto 2, Premessa: raggiungimento e mantenimento della Certificazione Ambientale, conformemente alla Norma UNI EN ISO 14001:2004). L’organizzazione non ritiene più opportuno procedere con lo standard ISO 14001:2015 per la certificazione dei siti?

3)     

3) (Punto 2: premessa) Sistema di Gestione Ambientale e parte FSC devono essere integrate? Esistono altri Sistemi (9001 o 18001) da integrare con la parte ambiente?

4)     

4) (Punto 3: Obiettivo: Gli obiettivi che si intendono raggiungere attraverso l’appalto è la completa attuazione del SGA, la Certificazione Ambientale conformemente alla Norma UNI EN ISO 14001:2004 e la Certificazione di Catena di Custodia, conformemente allo standard FSC-STD-40-003-V2-1 EN) Quale approccio scegliere per la certificazione: unica multisito o certificazioni separate su ciascun sito?

5)     

5) (Punto 3: Obiettivo: Assistenza nelle fasi di informazione e comunicazione interna sui contenuti dei documenti di Sistema (Manuale, Procedure etc.) E’ opportuno stimare delle sessioni formative su ciascun sito o centralizzate?

6)     

6) (Punto 3: Obiettivo: Affiancamento nella programmazione, esecuzione e documentazione degli Audit interni secondo la norma UNI EN ISO 19001:2012) E’ opportuno stimare la realizzazione di audit interni su tutti i siti?

7)     

7) (Punto 3: Obiettivo: Assistenza durante gli Audit di Certificazione di terza parte) E’ opportuno stimare assistenza in fase di certificazione su tutti i siti?

8)     

8) (Punto 3: Obiettivo: Assistenza al personale IPZS su tutti i temi relativi all’Ambiente, alla FSC e ai due Sistemi di Gestione (Ambiente e FSC) Cosa si intende? Qual è il limite di batteria per i servizi di assistenza su tutti i temi relativi all’ambiente?

9)     

9) Punto 4: Contesto di riferimento dell’appalto (Riferimenti Normativi/Contesto tecnologico/operativo): D.Lgs. 231/01s.m.i.) Il 231 è citato come riferimento: quanto occorre tenerne conto nell’ambito dell’analisi dei rischi e della costruzione dei procedure/protocolli?

10)  

10) (Punto 5.2:Durata dell’appalto: L’appalto ha la durata complessiva di 12 (dodici) mesi decorrenti dalla data del contratto) I 12 mesi servono per portare a certificazione tutti i siti?

11)  (Punto 6: Descrizione del servizio: L’erogazione del servizio, da parte dell’Impresa Aggiudicataria, si concretizzerà nelle attività di supporto, affiancamento e assistenza continuativa sia back office che on-site (con almeno 72 ore on-site) Le 72 ore on site comprendono anche attività quali formazione e audit, cioè tutte le attività in campo? Le ore citate sono realistiche per il lavoro da svolgere o è una quota minima stimata?

12)  

12) (Punto 6: Insediamenti coinvolti nell’Appalto) è possibile avere un’idea dimensionale (superfici e persone) e dei processi svolti nei diversi siti oggetto del lavoro?





RISPOSTA


1) La Certificazione è aziendale e tutti i Siti (indicati nel Capitolato) sono interessati alla Certificazione e al suo mantenimento.


2)  Confermiamo la Certificazione secondo la norma indicata nel Capitolato.

3) 
IPZS ha adottato sia un Sistema di Gestione Qualità  (9001) che Sicurezza sul Lavoro (18001), entrambi certificati e per i quali - insieme agli altri Sistemi da certificare - è prevista un'attività di integrazione che dovrà essere considerata nell'ambito delle attività oggetto dell'affidamento.

4) Unica multisito

5) Entrambi i casi

6) SI

7) SI

8) L'attività prevista dovrà essere svolta sia on site sia in back-office e sarà inerente la gestione di tutti gli aspetti ambientali.

9) Occorrerà tenere conto del D.Lgs 231/01 in ogni aspetto (analisi, documentazione etc.) del Sistema di Gestione per l’Ambiente, in quanto questo sarà parte integrante del Modello Organizzativo Aziendale Generale.

10) No, il periodo di 12 mesi prevede la Certificazione, la Sorveglianza e l’Implementazione del Sistema. 

11) Tutte le attività in campo; le 72 ore rappresentano un quota minima stimata.

12) Sono state fornite tutte le informazioni che è possibile trasmettere. Altre sono fornite anche attraverso il ns. Sito www.ipzs.it




Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: giovedì 21 luglio 2016

 Comunicazione di gara n.6458427 - Affidamento del servizio di supporto tecnico per affiancamento e tutoraggio per l’attuazione di un sistema di gestione ambientale ed al raggiungimento e mantenimento della certificazione ambientale UNI EN ISO 14001:2004
Buongiorno,

con la presente si comunica che è stata pubblicata nella sezione "Chiarimenti di gara" un nota informativa in merito alla gara in oggetto.


Saluti,
LS


Indietro