Log In   |     
CET Cambia Lingua Italiano
Help Online:  

Dettaglio Gara Numero Gara: 7332311 - Fornitura di un sistema per la gestione dei privilegi di accesso e il controllo delle sessioni remote



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
Allegato A - Condizioni generali dei contratti di lavori, servizi e forniture dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.
    
(151,55 kB)  
Capitolato Tecnico
    
(517,31 kB)  
Determina Indizione
    
(227,77 kB)  
Dichiarazione di impegno
    
(48,13 kB)  
Lettera Invito
    
(396,63 kB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.3 Dichiarazione Imprese subappaltatrici [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(69,63 kB)  
1.4 Documentazione art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.5 Documentazione dissociazione reati cessati ed art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.6 Atto costitutivo RTI/GEIE/Consorzio [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.7 Mandato speciale con rappresentanza conferito all'operatore economico designato quale mandatario e relativa procura rilasciata al rappresentante dell'Impresa mandataria/capofila [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.8 Patto di Integrità [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(53,76 kB)  
Dichiarazione di impegno [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(48,13 kB)  

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Amministrativa
1.10 Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.11 Garanzia a corredo dell'offerta [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.12 Attestazione del pagamento contributo A.N.AC. [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.9 Dichiarazione Impresa ausiliaria in caso di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(73,73 kB)  
  Documentazione Tecnica
Relazione Tecnica [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Scheda tecnica compilata [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Economica
Dettaglio Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(36,86 kB)  
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento

Fornitori invitati

Comprimi
Ragione socialePartita IVAData invito
CAPGEMINI ITALIA S.P.A.0487796100505/02/2019
COMEDATA0670425100505/02/2019
CONSORZIO REPLY PUBLIC SECTOR1012148001505/02/2019
DGS S.p.A.0331827121405/02/2019
DI.GI. International S.p.A.1141960015705/02/2019
gruppo daman1068282100305/02/2019
ITALTEL S.p.A. società per azioni1321046015305/02/2019
JOINT SRL0058346030805/02/2019
PAR-TEC S.p.A.1293820015605/02/2019
WOLTERS KLUWER ITALIA SRL1020979015205/02/2019
 


Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: martedì 19 febbraio 2019

 DOMANDA
1) La funzionalità di clustering su ambiente virtuale può essere implementata utilizzando meccanismi di Alta Affidabilità di VMware

3) La ridondanza dei moduli con la distribuzione delle sessioni richiede un Bilanciatore. Si richiede se è necessario quotarli o se saranno forniti dalla stazione appaltante.            

4) Singoli requisiti:
A1: Il sistema dovrà prevedere la memorizzazione testuale (log) e la registrazione video di tutte le operazioni che vengono svolte sul sistema remoto acceduto.
E’ consentita l’installazione di un agent su sistemi Windows per la registrazione testuale?

A13: La soluzione dovrà prevedere la possibilità di definire profili con una elevata granularità per l'accesso ai sistemi target: dalla sola visualizzazione dello schermo del sistema remoto, fino al controllo completo del sistema target, consentendo anche di definire Whitelist e Blacklist di applicazioni sul sistema target mascherando la vista su ogni altra applicazione non consentita
E’ consentita l’installazione di un agent su sistemi target per effettuare attività di white/black list?

Il req. A13 può essere soddisfatto con modalità differenti che presuppongono o meno l'utilizzo di un agente a seconda del grado di granularità che si vuole adottare per le funzionalità di Whitelisting, Blacklisting e Marquerading. In considerazione del req. A28 ( interfacciamento con la maggior parte dei sistemi senza la necessità di installare a bordo di questi un agent, salvo impossibilità di procedere diversamente ), si chiede quindi di avere informazioni sulla numerosità delle diverse tipologie dei 2000 target e su quanti di questi si prevede di attivare funzionalità avanzate di Whitelisting, Blacklisting e Masquerading (che presuppongono appunto l'utuilizzo di un'agente), possibilmente secondo la seguente strutturazione:

  

Tipologia

Tot. sistemi

n. sistemi Whitelisting

n. sistemi Blacklisting

n. sistemi Masquerading

Windows server

 

 

Windows workstation

 

 

Unix/Linux server

 

 

Altro (es. Apparati network, security, ...)

n.a.

n.a.

n.a.




RISPOSTA
1) Come da requisito A16, la soluzione deve permettere la ridondanza in alta affidabilità quindi anche attraverso l’uso delle funzionalità dei sistemi Vmware della Stazione Appaltante. Fermo restando comunque il criterio aggiuntivo B7
 
3) Tutto quanto non esplicitamente citato come fornito dalla Stazione Appaltante deve essere fornito dall’Impresa Affidataria             

4)
A1
No. L’installazione di agent sui sistemi target può essere prevista solo in caso di conclamata impossibilità di procedere altrimenti.

A13
Si veda risposta ai precedenti chiarimenti

Data: lunedì 18 febbraio 2019

 DOMANDA

1) In merito al requisito minimo A22, vi richiediamo conferma circa l'ammissibilità temporanea di una soluzione mista che nel corso dei collaudi e di un periodo iniziale sia basata su appliance fisici per la componente relativa alla gestione delle password e appliance virtuali per la componente relativa alla gestione delle sessioni e dello user behaviour analytics. L'infrastruttura potrà essere trasferita a regime totale su infrastruttura virtuale entro il 30/09/2019.

2) In merito al requisito minimo A13 e le funzionalità di whitelist e blacklist delle applicazioni, poichè si richiede l'intervento su operazioni del Sistema Operativo, viene considerata la possibilità di utilizzo di uno specifico agente di sistema? Essendo queste operazioni solitamente applicabili a tipologie di Target quali Sistemi Operativi Windows e Linux/Unix, è possibile specificare la numerosità dei sistemi Windows e la numerosità dei sistemi Linux/Unix che necessitano di questa specifica funzionalità?


RISPOSTA

1) Non confermiamo.

2) Sì, si considera la possibilità di utilizzare agent per un controllo granulare delle applicazioni in whitelist/blacklist. Per quanto riguarda la numerosità dei sistemi Windows e Linux che potrebbero necessitare di questa funzionalità possiamo fornire un limite superiore rispettivamente di 750 sistemi (rispettivamente 500 Windows e 250 Linux) sottolineando però che la funzionalità di profilazione granulare dovrebbe essere prevista solo per una porzione di questi sulla base delle esigenze specifiche della Stazione Appaltante.


 DOMANDA
DOMANDA 1
Nel capitolato Tecnico al paragrafo 3.1 Contesto tecnologico, viene citato il fatto che la soluzione proposta deve essere compatibile con l’ambiente VMWARE in alta affidabilità supportandone anche le funzionalità di clustering (ridondanza attiva a caldo).
Ci potete confermare che la tecnologia VMware in possesso della stazione appaltante include le funzionalità di VSphere vMotion per clustering e ridondanza a caldo (Active/Active) ?

DOMANDA 2
Nel capitolato Tecnico al paragrafo 5.1.1 nella tabella 1 dei requisiti minimi del SISTEMA nel requisito A17 si fa rifermento al fatto che la soluzione deve essere integrabile con il sitema di trouble ticketing della stazione appaltante. Quale è il prodotto di trouble ticketing con cui la soluzione deve essere integrabile?

DOMANDA 3
Nel capitolato Tecnico al paragrafo 5.1.1 nella tabella 1 dei requisiti minimi del SISTEMA nel requisito A18 si fa rifermento al fatto che la soluzione deve essere integrabile con il SIEM della stazione appaltante. Quale è il prodotto SIEM con cui la soluzione deve essere integrabile?

DOMANDA 4
Nel capitolato Tecnico al paragrafo 5.1.1 nella tabella 1 dei requisiti minimi del SISTEMA nel requisito A29 si fa rifermento al fatto che la soluzione deve essere integrabile con il sistema di autenticazione multi fattore della stazione appaltante. Quale è il sistema di autenticazione multifattore con cui la soluzione deve essere integrabile?




RISPOSTA
1. Si conferma
2. ManageEngine ServiceDesk Plus
3. IBM Qradar
4. RSA SecurID



Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: giovedì 28 febbraio 2019

 COMPOSIZIONE COMMISSIONE GIUDICATRICE
E' stata costituita una nuova commissione giudicatrice composta da:

- Presidente: Pino Giaimo;
- Commissario: Antonella Altamura;
- Commissario : Mauro Biondo;
- Supplente : Fabio Ottavi.
Si allegano CV e Determina.
    
(26,07 kB)  
(43,49 kB)  
(45,31 kB)  
(1,51 MB)  
(399,06 kB)  

Data: mercoledì 27 febbraio 2019

 Provvedimento Ammessi Esclusi - Gara n. 7332311 - Fornitura di un sistema per la gestione dei privilegi di accesso e il controllo delle sessioni remote
Spett.le concorrente,
sulla pagina della gara in oggetto è disponibile il Provvedimento ammessi/esclusi.
Cordiali saluti
    
(124,49 kB)  
Data emissione: 27/02/2019


Indietro