Log In   |     
CET Cambia Lingua Italiano
Help Online:  

Dettaglio Gara Numero Gara: 7461591 - Affidamento di lavori edili ed impiantistici relativi ad interventi sull’edificio 33



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
Accordo di riservatezza
    
(22,37 kB)  
Allegato A - Condizioni generali dei contratti di lavori, servizi e forniture dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.
    
(204,80 kB)  
Allegato B - Capitolato Speciale di Appalto
    
(842,97 kB)  
Allegato C - Schema di contratto
    
(125,25 kB)  
Allegato D - Modello dichiarazione possesso requisiti
    
(70,71 kB)  
Allegato E - Dichiarazione del concorrente
    
(51,71 kB)  
Allegato F - Dichiarazione requisiti idoneità tecnico professionale
    
(52,22 kB)  
Allegato G - Piano di Sicurezza e Coordinamento
    
(6,98 MB)  
Allegato H - Relazione generale
    
(1,34 MB)  
Allegato I - Computi metrici
    
(2,15 MB)  
Allegato J - Lista lavorazioni e forniture
    
(315,61 kB)  
Allegato K - Cronoprogramma
    
(309,10 kB)  
Allegato L - Piano di manutenzione
    
(7,09 MB)  
Allegato M - Documentazione intervento 1
    
(14,59 MB)  
Allegato N - Documentazione intervento 2
    
(7,14 MB)  
Bando GUUE
    
(111,67 kB)  
Determina di indizione
    
(78,99 kB)  
Disciplinare di gara
    
(636,19 kB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.4 Documentazione art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.5 Documentazione dissociazione reati cessati ed art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.6 Atto costitutivo RTI/GEIE/Consorzio [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.7 Mandato speciale con rappresentanza conferito all'operatore economico designato quale mandatario e relativa procura rilasciata al rappresentante dell'Impresa mandataria/capofila [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.8 Patto di Integrità [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(53,76 kB)  
1.13 - Dichiarazione possesso requisiti di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.14 - Dichiarazione del concorrente [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.15 - Piano di Sicurezza e Coordinamento [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.16 - Verbale di sopralluogo e Accordo di riservatezza [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Amministrativa
1.10 Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.11 Garanzia a corredo dell'offerta [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.12 Attestazione del pagamento contributo A.N.AC. [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.9 Dichiarazione Impresa ausiliaria in caso di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(73,73 kB)  
  Documentazione Economica
Lista lavorazioni e forniture [Economica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti
123
Dimensione della pagina:
select
 Pagina 1 di 3, articoli 1 a 10 di 25.

Data: venerdì 19 luglio 2019

 DOMANDA
Vorremmo  sapere
1)  se il  tecnico delegato dalla suddetta impresa ad effettuare il sopralluogo, debba portare, all'atto dello stesso, il modello relativo l'accordo di riservatezza, se lo stesso debba essere precompilato in forma cartacea dal legale rappresentante oppure debba compilarlo lui stesso in presenza del tecnico che si occuperà di accompagnarlo durante il sopralluogo; 
2)  se l'attestato di sopralluogo verrà fornito da voi, al termine dello stesso, in quanto non è presente alcun modello da poter stampare. 





RISPOSTA

1) Il tecnico delegato dall’ impresa deve portare l’accordo di riservatezza precompilato da parte del legale rappresentante e consegnarlo al momento del sopralluogo;

2) L’attestato di sopralluogo verrà fornito dalla Stazione Appaltante.




 DOMANDA

Al par. 1.11 "Garanzia a corredo dell'offerta" del disciplinare di gara, a pag. 18 è specificato che la cauzione bancaria o assicurativa deve essere corredata dai documenti comprovanti i poteri del firmatario; può essere sufficiente una dichiarazione, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 dal firmatario della fidejussione/polizza fidejussoria, che autocertifichi i propri poteri?




RISPOSTA

Si conferma che è sufficiente.


Data: giovedì 18 luglio 2019

 DOMANDA

Si richiede in merito alla procedura in oggetto, se il criterio di aggiudicazione della gara prevede il taglio delle ali qualora le ditte partecipanti fossero più di 10.




RISPOSTA

La gara verrà aggiudicata secondo il criterio del minor prezzo, ai sensi del combinato disposto dagli artt.36, comma 9-bis, e 95 del D.Lgs.n.50/2016.


La soglia di anomalia verrà determinata in base ai criteri di cui all'art 97 del D.Lgs. 50/16 con previsione dell’esclusione automatica quando il numero delle offerte fosse pari o superiore a 10.




Data: mercoledì 17 luglio 2019

 DOMANDA

A seguito di verifiche documentali si sono riscontrate incongruenze di importi tra:

- la suddivisione delle categorie e classifiche di cui alla tabella riportata all’art. 4 del disciplinare di gara;

- la lista delle lavorazioni e forniture (allegato J);

- computi metrici (allegati I).

PREMESSO CHE:

TABELLA ART. 4:

- importo della categoria OG1 pari ad € 1.472.093,57 escluso Oneri di Sicurezza;

- importo della categoria OS28 pari ad € 632.927,69 escluso Oneri di Sicurezza;

- importo della categoria OS30 pari ad € 527.940,05 escluso Oneri di Sicurezza;

ALLEGATO J:

- importo della categoria OG1 pari ad € 1.457.684,53 escluso Oneri di Sicurezza;

- importo della categoria OS28 pari ad € 683.502,59 escluso Oneri di Sicurezza;

- importo della categoria OS30 pari ad € 491.774,10 escluso Oneri di Sicurezza;

COMPUTI METRICI (ALLEGATO I):

- relativamente ai computi metrici “INTERVENTO 1” ed “INTERVENTO 2” si fa presente che:

- la “NOTA_IMPORTANTE_INTERVENTO 1” riporta che le voci di WBS da considerare nel computo

metrico di cui all’intervento 1 riguardano SOLO le categorie di cui ai punti 2) e 4) per un totale di

€ 663.881,73, corrispondente alla scheda excel 01_CM_ED_IL_IM;

- il computo metrico di cui all’intervento 2 riguarda solo la categoria OS28 (nella quale è

compresa anche la OS3) e l’importo dei lavori è pari ad € 683.502,59, corrispondente alla scheda

excel 02_CM_IM.

si formulano i seguenti quesiti:

1. gli importi da considerare sono quelli riportati all’art. 4 del disciplinare di gara oppure quelli riportati

nella lista delle lavorazioni e forniture?

2. se nel “COMPUTO METRICO INTERVENTO 1” le sole voci da considerare sono quelle di cui ai punti 2) e

4) dello stesso computo per un importo di € 663.881,73 e nel “COMPUTO METRICO INTERVENTO 2” le

voci da considerare sono nell’intero significa che l’importo a base d’asta è pari ad € 1.347.384,32;

essendo però l’importo a base d’asta pari ad € 2.632.961,31 quali sono le altre voci da considerare?

3. essendo la somma degli importi delle categorie riportati nella tabella di cui all’art. 4 del disciplinare di

gara pari all’importo a base d’asta e non all’importo a base di gara e dovendo la scrivente impresa

partecipare alla presente procedura in costituendo R.T.I. si chiede l’esatto importo delle singole

categorie (incluso gli oneri della sicurezza), considerato che le percentuali di partecipazione el

raggruppamento devono essere riferite all’importo a base di gara e non a quello a base d’asta;

4. trattasi di lavoro “A CORPO” oppure “A MISURA”? (all’art. 4 del disciplinare di gara nel totale della

tabella di suddivisione delle categorie e classifiche viene riportato “A CORPO”; all’art. 4 del disciplinare

di gara alla pag. 5 viene riportato “A MISURA” facendo riferimento ai lavori di cui al punto B invece di A

– è palese che per B invece di A trattasi di un errore di battitura; nello schema di contratto viene

riportato “A CORPO”; nei due computi metrici viene riportato “A MISURA”)

5. nel caso di variazione degli importi si chiede di conoscere il nuovo importo dei costi della manodopera.




RISPOSTA

1)   1.Gli importi da considerare sono quelli riportata nell’art.4 del disciplinare di gara.

L’Allegato J non ha una corrispondenza diretta con le categorie di lavoro; di conseguenza gli importi dell’Allegato J così come da voi riportati non sono corretti: infatti il record 01_CM_ED_IL_IM  riporta insieme gli interventi edili ed impiantistici dell’intervento 1, il record 02_CM_ED riporta i lavori edili dell’intervento 2, il record 02_CM_IE riporta gli interventi elettrici dell’intervento 2, mentre il record 02_CM_IM riporta gli interventi sugli impianti meccanici dell’intervento 2; pertanto le somme corrispondenti alla categoria OG1 derivano da una parte del record 01_CM_ED_IL_IM sommate al record 02_CM_ED, e così via.

L’allegato J e i computi metrici sono necessari solo ai fini della formulazione dell’offerta, non ai fini della suddivisione degli importi tra le categorie, che sono correttamente riportati nella tabella dell’art.4.

2)   2. Il computo metrico dell’intervento 2 è suddiviso in 3 parti: da pag 1 a pag.32 le opere civili; da pag.33 a pag.54 gli impianti elettrici, da pag. 55 a pag.76 gli impianti elettrici. Pertanto sommando i 3 subtotali al computo dell’intervento 1 si ottiene lo stesso importo a base d’asta riportato nel disciplinare, pari a 2.632.961,31 Euro.

3)   3. L’esatto importo a base d’asta riportato nel disciplinare è pari a 2.632.961,31 Euro, importo soggetto a ribasso e corrispondente all’ importo dei lavori. Le singole categorie corrispondono a quanto riportato in tabella. L’importo totale dell’appalto include gli importi della sicurezza e le somme a plafond, entrambi non soggetti a ribasso.

4)  4.Come indicato nel Disciplinare, Trattasi di lavoro a corpo per l’importo a base d’asta (di cui alla voce A), ai sensi degli artt. 59 del D.Lgs.; trattasi di lavori a misura per l’importo a plafond (voce B) .

5)   5. Non ci sono variazioni.


Data: martedì 16 luglio 2019 (Mostrando 6 di 13 articoli.Gruppo continua alla pagina successiva.)

 DOMANDA

Si chiede di confermare se è ancora possibile prenotare il sopralluogo della procedura in allegato oppure i termini sono scaduti.




RISPOSTA

Come esplicitato nella errata corrige  pubblicata in data 21/06/2019 nella sezione “Comunicazioni Amministrazione” del Sistema e pubblicata nel Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea in data 26/06/2019 con il numero di riferimento n. 295915-2019-IT, il termine ultimo per la richiesta di autorizzazione del sopralluogo era il giorno 08/07/2019.

Si specifica che tale termine perentorio risulta necessario per garantire i tempi tecnici per effettuare le verifiche a monte delle autorizzazioni per l’accesso alle aree sensibili, che prevedono una durata minima di 20 giorni, in quanto codesta Società è soggetta alle normative vigenti in materia emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri in tema di “Visite a carattere industriale”.

Le tempistiche necessarie per ottenere le autorizzazioni non sarebbero congrue con la scadenza dei termini per la presentazione delle offerte.

Non è pertanto possibile prendere in carico le richieste pervenute oltre tale termine.



 DOMANDA
Salve con la presente si richiede se possibile la partecipazione alla gara essendo in possesso di categoria OG1 V° ed OS30 III° dichiarando di subappaltare la cat. OS28 per il 100% ad impresa in possesso dei requisiti richiesti, coperta dalla categoria prevalente.


RISPOSTA
Si conferma tale possibilità.
 DOMANDA
SI CHIEDE SE LA CATEGORIA OS28 E SUBAPPALTABILE INTERAMENTE


RISPOSTA

Si conferma .


 DOMANDA

BUONGIORNO,
CON LA PRESENTE SI PONE IL SEGUENTE QUESITO:
PARTECIPANDO IN ATI, L'IMPRESA MANDANTE IN POSSESSO DI CATEGORIA OG11 - CL. III, PUO' ESEGUIRE LE LAVORAZIONI DI CUI ALLE CATEGORIE OS28 e OS30, CON L'INCREMENTO DI 1/5 DELLA DETTA CATEGORIA OG11? 





RISPOSTA

Poiché l’importo cumulativo delle categorie OS28 e OS30 risulta pari a € 1.160.867,74, il possesso del requisito della categoria OG11 classe III copre i requisiti di gara.


 DOMANDA

La scrivente impresa è in possesso delle seguenti categorie:

OG1 IV

OS3 II

OS28 II

OG11 II

Si chiede gentilmente comferma per la partecipazione alla gara con i suddetti requisiti;







RISPOSTA

Si conferma la possibilità di partecipare, fermo restando che per la categoria OS28 la classe posseduta non è sufficiente a coprire l’importo dei lavori ed è possibile utilizzare la classifica II con incremento del quinto e  subappalto della quota residua


 DOMANDA

in riferimento al Titolo II "Modalità di partecipazione alla gara", 
qualora non tutti i soggetti indicati all'art. 80 comma 3 del D.Lgs 50/2016 fossero in possesso di firma digitale,
è possibile sottoscrivere la dichiarazione con firma autografa e documento d'identità del sottoscrittore, apponendo firma digitale del legale rappresentante?




RISPOSTA

Le dichiarazioni di cui al Titolo II "Modalità di partecipazione alla gara" possono essere rilasciate a firma del legale rappresentante che deve dichiarare per sé e per tutti gli altri soggetti di cui all’art.80 comma 3, come previsto dalla Domanda di partecipazione.




Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: martedì 16 luglio 2019

 TERMINE RICHIESTA SOPRALLUOGHI

Come esplicitato nella errata corrige  pubblicata in data 21/06/2018 nella sezione “Comunicazioni Amministrazione” del Sistema e pubblicata nel Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea in data 26/06/2019 con il numero di riferimento n. 295915-2019-IT, il termine ultimo per la richiesta di autorizzazione del sopralluogo era il giorno 08/07/2019.

Si specifica che tale termine perentorio risulta necessario per garantire i tempi tecnici per effettuare le verifiche a monte delle autorizzazioni per l’accesso alle aree sensibili, che prevedono una durata minima di 20 giorni, in quanto codesta Società è soggetta alle normative vigenti in materia emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri in tema di “Visite a carattere industriale”.

Le tempistiche necessarie per ottenere le autorizzazioni non sarebbero congrue con la scadenza dei termini per la presentazione delle offerte.

Non è pertanto possibile prendere in carico le richieste pervenute oltre tale termine.



Data: giovedì 11 luglio 2019

 Informazioni complementari e rettifica_2
Si pubblica in allegato la comunicazione relativa ad informazioni complementari e rettifica per la gara in oggetto
    
(99,97 kB)  

Data: venerdì 21 giugno 2019

 Informazioni complementari e rettifica
Si pubblica in allegato la comunicazione relativa ad informazioni complementari e rettifica per la gara in oggetto
    
(106,36 kB)  


Indietro