Log In   |     
CET

Dettaglio Gara

Numero Gara: V00006 - Vendita di una di una macchina da stampa offset rotativa Timsons 32/64



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
All. B - scheda tecnica
    
(126,14 kB)  
All. C Modello di ulteriori dichiarazioni
    
(29,87 kB)  
All. D DUVRI
    
(358,58 kB)  
Allegato A - Condizioni generali dei contratti di lavori, servizi e forniture dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.
    
(146,58 kB)  
Immagine fotografica
    
(52,28 kB)  
lettera di invito
    
(404,53 kB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.3 Dichiarazione titolari, soci, amministratori e direttori tecnici [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(49,15 kB)  
1.4 Dichiarazione soggetti cessati [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(49,15 kB)  
1.5 Dichiarazione dissociazione reati cessati [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.6 Atto costitutivo RTI/GEIE/Consorzio [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.7 Mandato speciale con rappresentanza conferito all'operatore economico designato quale mandatario e relativa procura rilasciata al rappresentante dell'Impresa mandataria/capofila [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
DUVRI [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Verbale di sopralluogo [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
Ulteriore dichiarazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Economica
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento

Fornitori invitati

Comprimi
Ragione socialePartita IVAData invito
select
A.C.M. S.p.A.0139257121016/12/2014
Abramo Printing & Logistics0016680079716/12/2014
ARTI GRAFICHE BOCCIA SPA0017087065316/12/2014
ARTI GRAFICHE DIAL 0202103004016/12/2014
ARTI GRAFICHE LA REGIONE SRL0005925070416/12/2014
CBL GRAFICHE SRL0513794121616/12/2014
CIVIEMME SYSTEM S.R.L.0621137096716/12/2014
CORTELLA POLIGRAFICA SRL 0298651023416/12/2014
D'Auria Printing0095472067816/12/2014
Easydot S.R.L.0243563002116/12/2014
 


Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti
 
Nessun Record Trovato


Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: mercoledì 28 gennaio 2015

 Comunicazione di gara n.0000000004 - Vendita di una di una macchina da stampa offset rotativa Timsons 32/64

Si comunica che, in considerazione delle specifiche caratteristiche tecnico-fisiche dei locali in cui sono ubicati i componenti in vendita, al fine di consentire tempi tecnici sufficienti

al completamento delle fasi di smontaggio e prelievo degli stessi componenti, i paragrafi “Smontaggio” ,  “Durata del contratto” e “Penali” si intendono sostituiti come di seguito, con evidenziate in grassetto le modifiche apportate.


SMONTAGGIO

L’impresa acquirente, entro 5 (cinque) giorni lavorativi dalla ricezione dell’ordine di vendita, dovrà concordare con i tecnici preposti da IPZS per tale attività, la data di inizio

dello smontaggio e ripristino locali ovvero delle attività prodromiche che dovranno comunque iniziare entro 10 (dieci) gg. solari dalla ricezione dell’ordine di vendita da parte di IPZS e che potrà avere

una durata massima di 41 (quarantuno) gg lavorativi a partire dalla data di inizio delle attività precedentemente concordata.

Le operazioni di smontaggio, facchinaggio, caricamento su automezzi e qualsiasi altra attività necessaria dovrà avvenire nell’orario che va dalle ore 8,00 alle 17,00 dei giorni dal lunedì al venerdì.

Eventuali ritardi non dovuti a IPZS o non concordati con i tecnici IPZS daranno luogo all’applicazione delle penali.


DURATA DEL CONTRATTO

La durata del contratto è pari al tempo massimo necessario al completamento delle operazioni di prelievo della macchina e ripristino dei locali  sui quali l’acquirente  ha effettuato opere e lavori accessori al prelievo. Pertanto la  durata massima è così

definita:

-                    n.   5 gg lavorativi dalla ricezione dell’ordine di vendita per concordare l’attività coi tecnici IPZS

-                    n. 10 gg solari dalla ricezione dell’ordine di vendita per inizio attività;

-                    n. 41  gg lavorativi  dall’inizio delle attività per il prelievo della macchina  fino al  termine delle operazioni di ripristino dei locali.


PENALI

In caso di mancato rispetto delle prescrizioni contrattuali da parte dell’Impresa Affidataria, saranno applicate le seguenti penali fermo restando il risarcimento del maggior danno subito:

-                    Euro 2.000,00 (duemila) per ogni giorno di ritardo rispetto al termine per lo smontaggio e ripristino dei locali,  per cause non imputabili a IPZS o non concordato coi tecnici preposti IPZS .

Si precisa che qualora il ritardo sia dovuto al rilascio delle autorizzazioni ad entrare nello Stabilimento per  cambio dei nominativi  del personale dell’impresa affidataria o di sostituzione dell’automezzo / automezzi per il ritiro della macchina saranno comunque applicate le suddette penali. Pertanto è richiesto, al momento della indicazione dei nominativi e degli automezzi per i quali rilasciare l’autorizzazione di accesso, l’inserimento nell’elenco anche di uno o più sostituti sia di personale che di automezzi.

Le penali applicate non potranno superare la somma complessiva del 10% (diecipercento) del corrispettivo contrattuale. Raggiunto tale importo, l’Istituto avrà la facoltà, in qualunque tempo, di risolvere di diritto il contratto secondo quanto previsto nel paragrafo che segue (Risoluzione) e nell’art. 11 c. 5 delle “Condizioni generali dei contratti di lavori, servizi e forniture dell’Istituto” salvo in ogni caso il riconoscimento dei maggiori danni.

Rimangono inalterate tutte le altre condizioni previste dal bando.




Indietro