Log In   |     
CET

Dettaglio Gara

Numero Gara: 7132499 - Affidamento della fornitura di policarbonato per la realizzazione di documenti elettronici



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
Allegato A - Condizioni generali dei contratti di lavori, servizi e forniture dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.
    
(151,55 kB)  
Allegato B - Capitolato Tecnico
    
(1,21 MB)  
Allegato C - Schema di contratto
    
(81,23 kB)  
Allegato D - Modello di dichiarazione possesso dei requisiti di partecipazione
    
(92,43 kB)  
Allegato E - Modello di dichiarazione attestante il possesso dei requisiti di idoneità tecnico - professionale di cui al D.Lgs. n. 81/2008
    
(51,20 kB)  
Allegato F - Modello di dichiarazione composizione societaria
    
(60,93 kB)  
Bando di gara
    
(118,79 kB)  
Determina indizione
    
(317,04 kB)  
Disciplinare di gara
    
(516,07 kB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.3 Dichiarazione titolari, soci, amministratori e direttori tecnici [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(42,50 kB)  
1.3(BIS) Documentazione art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.3 (TER) Dichiarazione Imprese subappaltatrici [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(77,31 kB)  
1.4 Dichiarazione soggetti cessati [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(40,45 kB)  
1.5 Documentazione dissociazione reati cessati ed art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.6 Atto costitutivo RTI/GEIE/Consorzio [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.7 Mandato speciale con rappresentanza conferito all'operatore economico designato quale mandatario e relativa procura rilasciata al rappresentante dell'Impresa mandataria/capofila [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.8 Patto di Integrità [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(53,76 kB)  
1.13 Dichiarazione di possesso dei requisiti di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.14 Certificazione UNI EN ISO 9001/2008 o equivalente, in corso di validità [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Amministrativa
1.10 Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.11 Garanzia a corredo dell'offerta [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.12 Attestazione del pagamento contributo A.N.AC. [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.9 Dichiarazione Impresa ausiliaria in caso di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(78,34 kB)  
  Documentazione Economica
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: mercoledì 12 settembre 2018

 DOMANDA
Resta non definito il metodo standard oppure l'istruzione operativa a cui fare riferimento per la verifica di annerimento pigmenti laserabili a potenza 50 e 100% dettagliata nella specifica ST-PC-09 Rev. 00. Si prega gentilmente di fornire tale informazione  appena disponibile.

In data 10/09/2018 12:17 Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.P.A. ha scritto:

Si precisa quanto segue:

I requisiti previsti dalla specifica tecnica ST-PC-09 Rev.00 vengono verificati sul materiale tal quale, mentre le prove descritte nel capitolato tecnico, al paragrafo “Test di macchinabilità”, vengono eseguite sul prodotto finito (cards o pagine del passaporto). Quindi debbono essere rispettati entrambi i requisiti.




Buongiorno,
grazie per i chiarimenti forniti.
Questo significa che bisogna prendere come riferimento quanto specificato nel capitolato tecnico e non nella specifica ST-PC-09 Rev.00? Giusto?



In data 05/09/2018 12:20 Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.P.A. ha scritto:

Riportiamo di seguito le risposte ai quesiti 4 e 5:

4. La superficie di misura dello spettrodensitometro è circa 3 mm2.


5. Vengono effettuate tre misure per ciascuna area calcolandone la media. Vengono riportate le medie per ciascuna singola area.



Spett.le Istituto,

in riferimento al metodo di esecuzione del test per verificare la proprietà critica di annerimento, risulta incongrua la descrizione sulla specifica ST-PC-09 Rev. 00 e il capitolato tecnico. In particolare la specifica suddetta indica che la potenza del laser, deve essere eseguito esclusivamente al 50% e 100% della potenza massima del laser, differentemente da quanto indicato nel capitolato tecnico, in cui si precisa che il test sarà eseguito con una potenza che varierà progressivamente da un valore minimo del 75% della potenza massima del laser /10 ad un valore massimo del 75%. Indipendentemente dalla risposta, al fine di riprodurre il test suddetto e offrire una maggior livello di confidenza di conformità del prodotto alle specifiche, avremmo bisogno di ulteriori dettagli:

1        Sul capitolato è specificato che il test sarà eseguito su una delle 1000 cards ed una delle pagine di passaporto prodotti. A tal proposito avremmo bisogno di conoscere la struttura dei campioni utilizzati (ese. Numero e tipologia di layer, spessore, ecc.);

2         Si prega di confermare che la forma geometrica dell’area di 1 cm2 rappresenta un quadrato di lato 1 cm;

3        Qual è il tempo di esposizione del laser per ogni area di 1 cm2? L’esposizione deve essere continua e singola oppure può essere discontinua e quindi multipla?

4       Qual è la dimensione dell’area del fascio del lettore per misurare la densità ottica?

5         Le letture sono puntuali per ogni area, o una media di più misure? Se si, quante sono le misure necessarie? L’esito viene verificato per ogni area oppure è una media delle verifiche delle 10 aree?

Infine, sempre in ambito del test di annerimento (sul capitolato tecnico) nella descrizione della "Valutazione del risultato" si chiede chiarimento in merito alla frase “Conformità ai campioni forniti in fase di gara”, quali campioni se siamo in ambito di campionatura?



RISPOSTA


Per ragioni di riservatezza non esplicitiamo i parametri di lavoro delle macchine di produzione.

Si fa presente che i partecipanti possono ritirare i campioni di riferimento.




Data: lunedì 10 settembre 2018

 DOMANDA
Questo significa che bisogna prendere come riferimento quanto specificato nel capitolato tecnico e non nella specifica ST-PC-09 Rev.00? Giusto?

In data 05/09/2018 12:20 Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.P.A. ha scritto:

Riportiamo di seguito le risposte ai quesiti 4 e 5:

4. La superficie di misura dello spettrodensitometro è circa 3 mm2.


5. Vengono effettuate tre misure per ciascuna area calcolandone la media. Vengono riportate le medie per ciascuna singola area.



Spett.le Istituto,

in riferimento al metodo di esecuzione del test per verificare la proprietà critica di annerimento, risulta incongrua la descrizione sulla specifica ST-PC-09 Rev. 00 e il capitolato tecnico. In particolare la specifica suddetta indica che la potenza del laser, deve essere eseguito esclusivamente al 50% e 100% della potenza massima del laser, differentemente da quanto indicato nel capitolato tecnico, in cui si precisa che il test sarà eseguito con una potenza che varierà progressivamente da un valore minimo del 75% della potenza massima del laser /10 ad un valore massimo del 75%. Indipendentemente dalla risposta, al fine di riprodurre il test suddetto e offrire una maggior livello di confidenza di conformità del prodotto alle specifiche, avremmo bisogno di ulteriori dettagli:

1        Sul capitolato è specificato che il test sarà eseguito su una delle 1000 cards ed una delle pagine di passaporto prodotti. A tal proposito avremmo bisogno di conoscere la struttura dei campioni utilizzati (ese. Numero e tipologia di layer, spessore, ecc.);

2         Si prega di confermare che la forma geometrica dell’area di 1 cm2 rappresenta un quadrato di lato 1 cm;

3        Qual è il tempo di esposizione del laser per ogni area di 1 cm2? L’esposizione deve essere continua e singola oppure può essere discontinua e quindi multipla?

4       Qual è la dimensione dell’area del fascio del lettore per misurare la densità ottica?

5         Le letture sono puntuali per ogni area, o una media di più misure? Se si, quante sono le misure necessarie? L’esito viene verificato per ogni area oppure è una media delle verifiche delle 10 aree?

Infine, sempre in ambito del test di annerimento (sul capitolato tecnico) nella descrizione della "Valutazione del risultato" si chiede chiarimento in merito alla frase “Conformità ai campioni forniti in fase di gara”, quali campioni se siamo in ambito di campionatura?



RISPOSTA

Si precisa quanto segue:

I requisiti previsti dalla specifica tecnica ST-PC-09 Rev.00 vengono verificati sul materiale tal quale, mentre le prove descritte nel capitolato tecnico, al paragrafo “Test di macchinabilità”, vengono eseguite sul prodotto finito (cards o pagine del passaporto). Quindi debbono essere rispettati entrambi i requisiti.



Data: mercoledì 5 settembre 2018

 DOMANDA
Si chiede gentilmente di ricevere istruzioni per il ritiro dei campioni. C'è un accordo di riservatezza da firmare?



RISPOSTA
E' possibile concordare il ritiro dei campioni contattando la Dott.ssa Laura Luciani all'indirizzo mail:
la.luciani@ipzs.it 

L'unico documento da firmare sarà il modulo di avvenuto ritiro.


 DOMANDA

Spett.le Istituto,

in riferimento al metodo di esecuzione del test per verificare la proprietà critica di annerimento, risulta incongrua la descrizione sulla specifica ST-PC-09 Rev. 00 e il capitolato tecnico. In particolare la specifica suddetta indica che la potenza del laser , deve essere eseguito esclusivamente al 50% e 100% della potenza massima del laser, differentemente da quanto indicato nel capitolato tecnico, in cui si precisa che il test sarà eseguito con una potenza che varierà progressivamente da un valore minimo del 75% della potenza massima del laser /10 ad un valore massimo del 75%. Indipendentemente dalla risposta, al fine di riprodurre il test suddetto e offrire una maggior livello di confidenza di conformità del prodotto alle specifiche, avremmo bisogno di ulteriori dettagli:

1         Sul capitolato è specificato che il test sarà eseguito su una delle 1000 cards ed una delle pagine di passaporto prodotti. A tal proposito avremmo bisogno di conoscere la struttura dei campioni utilizzati (ese. Numero e tipologia di layer, spessore, ecc.);

2        Si prega di confermare che la forma geometrica dell’area di 1 cm2 rappresenta un quadrato di lato 1 cm;

3         Qual è il tempo di esposizione del laser per ogni area di 1 cm2? L’esposizione deve essere continua e singola oppure può essere discontinua e quindi multipla?

4         Qual è la dimensione dell’area del fascio del lettore per misurare la densità ottica?

5         Le letture sono puntuali per ogni area, o una media di più misure? Se si, quante sono le misure necessarie? L’esito viene verificato per ogni area oppure è una media delle verifiche delle 10 aree?



RISPOSTA

Buongiorno,

Riportiamo di seguito le risposte ai quesiti 4 e 5:

4. La superficie di misura dello spettrodensitometro è circa 3 mm2.


5. Vengono effettuate tre misure per ciascuna area calcolandone la media. Vengono riportate le medie per ciascuna singola area.


Data: martedì 4 settembre 2018

 DOMANDA

Spett.le Istituto,

in riferimento al metodo di esecuzione del test per verificare la proprietà critica di annerimento, risulta incongrua la descrizione sulla specifica ST-PC-09 Rev. 00 e il capitolato tecnico. In particolare la specifica suddetta indica che la potenza del laser, deve essere eseguito esclusivamente al 50% e 100% della potenza massima del laser, differentemente da quanto indicato nel capitolato tecnico, in cui si precisa che il test sarà eseguito con una potenza che varierà progressivamente da un valore minimo del 75% della potenza massima del laser /10 ad un valore massimo del 75%. Indipendentemente dalla risposta, al fine di riprodurre il test suddetto e offrire una maggior livello di confidenza di conformità del prodotto alle specifiche, avremmo bisogno di ulteriori dettagli:

1        Sul capitolato è specificato che il test sarà eseguito su una delle 1000 cards ed una delle pagine di passaporto prodotti. A tal proposito avremmo bisogno di conoscere la struttura dei campioni utilizzati (ese. Numero e tipologia di layer, spessore, ecc.);

2        Si prega di confermare che la forma geometrica dell’area di 1 cm2 rappresenta un quadrato di lato 1 cm;

3        Qual è il tempo di esposizione del laser per ogni area di 1 cm2? L’esposizione deve essere continua e singola oppure può essere discontinua e quindi multipla?

4        Qual è la dimensione dell’area del fascio del lettore per misurare la densità ottica?

5        Le letture sono puntuali per ogni area, o una media di più misure? Se si, quante sono le misure necessarie? L’esito viene verificato per ogni area oppure è una media delle verifiche delle 10 aree?

Infine, sempre in ambito del test di annerimento (sul capitolato tecnico) nella descrizione della "Valutazione del risultato" si chiede chiarimento in merito alla frase “Conformità ai campioni forniti in fase di gara”, quali campioni se siamo in ambito di campionatura?



RISPOSTA

Buonasera,


In attesa di ricevere maggiori dettagli da parte dei referenti tecnici dell’appalto in merito agli ultimi due quesiti, riportiamo di seguito le seguenti risposte:


1. Non è possibile divulgare tali informazioni. Presso lo Stab.to OCV e PT sono disponibili dei campioni, da ritirare, che illustrano le caratteristiche richieste.


2. Confermiamo.


3. L’esposizione è in modalità raster. Il tempo di esposizione è di circa 1 sec/cm2.


Infine si chiarisce che "Conformità ai campioni forniti in fase di gara", è riferito a campioni corrispondenti a libretti passaporto facsimile disponibili presso lo Stab.to OCV e PT.



Data: venerdì 31 agosto 2018

 DOMANDA
Buon giorno, 
se per motivi di  policy interna aziendale un committente decidesse di non voler rilasciare la dichiarazione di regolare fornitura, è consentito in alternativa presentare a comprova dei requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa fatture quietanzate, con data di fatturazione compresa nel triennio precedente al bando di gara?
In caso affermativo, è richiesto che anche il saldo sia stato effettuato nel triennio precedente o è sufficiente che sia stata effettuata la fornitura, comprovata dalla data fattura? 

RISPOSTA
E' consentito presentare a comprova dei requisiti, come alternativa alla dichiarazione di regolare fornitura/conformità, le fatture quietanzate con data di fatturazione compresa nel triennio precedente al bando di gara.
Anche il pagamento dovrà risultare nel suddetto triennio.

Data: giovedì 30 agosto 2018

 DOMANDA
Buon giorno,
fermo restando che il legale rappresentante della società partecipante rilascia la dichiarazione ex art. 80 per se stesso e gli altri consiglieri,
il socio unico/di maggioranza della stessa dovrà a sua volta rilasciare la dichiarazione ex art.80?
In caso affermativo, dove deve essere caricata quest'ultima dichiarazione?
Grazie
Cordiali saluti


RISPOSTA
Si corregge quanto indicato nella precedente comunicazione:
Le dichiarazioni possono essere rese solo dal legale rappresentante, per sé e per gli altri.

Data: martedì 28 agosto 2018

 DOMANDA
Buona sera,
in merito alle specifiche tecniche, per misurare l'annerimento dei pigmenti laserabili a potenza 50% e 100% quale è la potenza media (Watt) da considerare per il laser al 100%?
Grazie.
cordiali saluti 

RISPOSTA
Nel range 10-15 W
 DOMANDA
Buon giorno,
fermo restando che il legale rappresentante della società partecipante rilascia la dichiarazione ex art. 80 per se stesso e gli altri consiglieri,
il socio unico/di maggioranza della stessa dovrà a sua volta rilasciare la dichiarazione ex art.80?
In caso affermativo, dove deve essere caricata quest'ultima dichiarazione?
Grazie
Cordiali saluti

RISPOSTA
Il legale rappresentante può rilasciare la dichiarazione anche nei confronti del socio selezionando l'opzione corrispondente all'atto della generazione della domanda di partecipazione.
Ove il socio voglia invece rilasciare la dichiarazione per conto proprio, questa potrà essere inserita nell'ambito della documentazione amministrazione aggiuntiva.

Data: lunedì 27 agosto 2018

 DOMANDA
Buongiorno, in relazione alla documentazione a comprova dei requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa per l'elenco delle principali forniture si deve considerare valida la data in cui è stata effettuata la fornitura, comprovata dalla fattura, o la data in cui è stato effettuato l'ordine del committente?
Grazie, cordiali saluti

RISPOSTA
Si deve considerare la data in cui è stata effettuata la fornitura, comprovata dalla fattura.



Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: venerdì 5 aprile 2019

 Pubblicazione determina di aggiudicazione definitiva
Si pubblica in allegato la determina di aggiudicazione definitiva
    
(64,29 kB)  

Data: mercoledì 3 ottobre 2018

 Provvedimento Ammessi Esclusi - Gara n. 7132499 - Affidamento della fornitura di policarbonato per la realizzazione di documenti elettronici
Spett.le concorrente,
sulla pagina della gara in oggetto è disponibile il Provvedimento ammessi/esclusi.
Cordiali saluti
    
(35,29 kB)  
Data emissione: 03/10/2018


Indietro