Log In   |     
CET

Dettaglio Gara

Numero Gara: 5640034 - Fornitura di tela sintetica per la produzione del Passaporto Elettronico



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
Allegato A - Condizioni generali dei contratti di lavori, servizi e forniture dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.
    
(160,57 kB)  
Allegato B - Capitolato Tecnico
    
(341,57 kB)  
Allegato C - Schema di Contratto
    
(320,12 kB)  
Allegato D - Modello di dichiarazione possesso requisiti
    
(76,04 kB)  
Allegato E - Modello di Dichiarazione di Impegno a sottoscrivere l'Accordo di Riservatezza
    
(46,59 kB)  
Allegato F - Accordo di Riservatezza
    
(92,93 kB)  
Bando
    
(150,68 kB)  
Disciplinare
    
(530,53 kB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.3 Dichiarazione titolari, soci, amministratori e direttori tecnici [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(49,15 kB)  
1.4 Dichiarazione soggetti cessati [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(49,15 kB)  
1.5 Dichiarazione dissociazione reati cessati [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.6 Atto costitutivo RTI/GEIE/Consorzio [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.7 Mandato speciale con rappresentanza conferito all'operatore economico designato quale mandatario e relativa procura rilasciata al rappresentante dell'Impresa mandataria/capofila [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.9 Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.8 Dichiarazione Impresa ausiliaria in caso di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(77,82 kB)  
1.10 Garanzia a corredo dell'offerta [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.11 Attestazione del pagamento contributo A.N.AC. [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.12 dichiarazione possesso requisiti di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.13 dichiarazione di impegno a sottoscrivere l'Accordo di Riservatezza [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Economica
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: venerdì 25 luglio 2014

 Chiarimento di gara
DOMANDA
Nella pagina n.16 del Disciplinare di Gara viene indicato di formulare l'Offerta Economica indicando sul Sistema il prezzo unitario per ciascun foglio 2-up di tela. Cosa significa  2-up ???  Va indicato il prezzo unitario al foglio oppure va indicato il valore totale della fornitura.? Grazie

RISPOSTA

Si intende un foglio di tela aventi le caratteristiche tecniche dettagliatamente descritte nel Capitolato Tecnico.

Sul sistema va indicato il prezzo unitario di un foglio e non il valore totale della fornitura.


Data: giovedì 10 luglio 2014

 Chiarimento di gara
DOMANDA
Facendo riferimento all' ACCORDO DI RISERVATEZZA ( ALLEGATO F) è necessario che venga da noi sottoscritto ed allegato al documento 1.13 ( allegato E) oppure basta caricare nel sistema la dichiarazione di impegno a sottoscrivere l'accordo di riservatezza ( allegato E) ? 

RISPOSTA

È sufficiente caricare a sistema, nell’apposito spazio 1.13, l’allegato E (dichiarazione di impegno a sottoscrivere l'accordo di riservatezza) sottoscritto digitalmente.



Data: martedì 8 luglio 2014

 Chiarimento di gara
DOMANDA
La garanzia fideiussoria del 2% dell'importo dell'appalto  per EUR 12.600,00 ( ridotta del 50%) sarà prestata  con assegno circolare intestato a Ist.Poligrafico e Zecca di Stato Spa. Inseriremo a sistema  la copia scansita del documento  mentre l'originale sarà spedito alla vosta società. E' corretto ? Se si, qual'è l'indirizzo corretto dove consegnare la busta con l'assegno? Entro che data deve pervenirvi? Con che dicitura va marcata la busta che riceverete? 

RISPOSTA

In tal caso il concorrente dovrà spedire – a proprio rischio – l’assegno circolare al seguente indirizzo:

Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. – via Salaria 1027 – 00138 Roma. L’assegno dovrà essere contenuto in un plico sigillato riportante in modo chiaro gli estremi identificativi del mittente. Sulla busta che lo contiene dovrà essere apposta la seguente dicitura “Gara nr. 5640034 procedura aperta ai sensi del d.lgs n. 163/2006 per l’affidamento della fornitura di tela sintetica per la produzione del passaporto elettronico – garanzia a corredo dell’offerta – NON APRIRE – scadenza ore 12.00 del giorno 28/07/2014”.

Il suddetto plico dovrà pervenire entro e non oltre il termine fissato per la presentazione delle offerte, ovvero entro le ore 12.00 del giorno 28/07/2014.

Coerentemente con quanto sopra, ed in conformità a quanto prescritto nel Disciplinare di Gara, deve essere caricata sul Sistema la copia scansionata del titolo.

Si rammenta altresì che per poter beneficiare della riduzione del 50% dell’importo della garanzia ai sensi dell’art. 75 comma 7 del D.Lgs. n.163/2006 (possesso della certificazione di qualità secondo le forme e le modalità dell’art. 43 del D.Lgs. n. 163/2006) i concorrenti dovranno caricare la scansione della certificazione ISO 9001/2008 o equivalente in corso di validità nel medesimo spazio del Sistema riservato alla garanzia.

Si richiama infine l’attenzione sul fatto che ai sensi dell’art. 75, comma 8, del D.Lgs. n. 163/2006 l’offerta dovrà altresì essere corredata, a pena di esclusione, dall’impegno di un fideiussore a rilasciare la garanzia fideiussoria per l’esecuzione del contratto, di cui all’art. 113 del D.Lgs. n. 163/2006, qualora l’offerente risultasse affidatario; detto impegno dovrà essere presentato anche nel caso in cui la garanzia sia rilasciata sotto forma di deposito cauzionale. Per tale incombente deve essere caricato sul Sistema l’originale in formato elettronico del documento, sottoscritto digitalmente dal rappresentante o procuratore dell’istituto bancario, o assicurativo, o dall'intermediario finanziario. In alternativa è ammessa anche la copia scansionata dell’originale della garanzia, accompagnata da una dichiarazione attestante la conformità all’originale in proprio possesso, sottoscritta digitalmente da notaio o pubblico ufficiale ai sensi dell’art. 22 c. 2 del D.Lgs. n. 235/10.



 Chiarimento di gara
DOMANDA
E' corretto che l'ammontare della garanzia fideiussoria  che rilascerà il nostro fideiussore sia del 10% massimo del valore complessivo del contratto ?

RISPOSTA

Laddove il concorrente faccia riferimento alla garanzia di cui all’art. 113 D.Lgs. 163/06 (Cauzione definitiva), il relativo importo sarà del 10% dell’importo contrattuale eventualmente maggiorato in funzione del ribasso offerto, secondo i meccanismi incrementali dettagliatamente descritti dal citato art. 113 primo comma.


 Chiarimento di gara
DOMANDA
Serve caricare l'iscrizione alla Camera di Commercio IAA ? 

RISPOSTA

Come precisato nel Disciplinare di Gara, al punto 1.1, lettera a), la domanda di partecipazione generata dal sistema, da caricare sottoscritta digitalmente, contiene – tra l’altro - una dichiarazione sostitutiva, resa ai sensi e con le forme del D.P.R. 445/2000 con la quale il sottoscrittore della domanda dichiara, assumendosene la piena responsabilità, quanto contenuto nella certificazione di iscrizione nel Registro delle Imprese nel Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura (C.C.I.A.A.).

Non è pertanto necessario caricare a sistema il certificato di iscrizione alla Camera di Commercio.



 Chiarimento di gara
DOMANDA
In riferimento al Titolo V Svolgimento Procedura, la documentazione a comprova requisiti  indicata al Titolo II punto 3 Discip.di Gara va presentata cartacea  dall'Impresa sorteggiata durante l'apertura delle buste virtuali? Oppure va caricata nel Sistema prima della chiusura dell'offerta ? 

RISPOSTA

La documentazione a comprova dei requisiti di capacità tecnica-organizzativa, come precisato nel Disciplinare di Gara, andrà presentata a richiesta della Stazione Appaltante.



 Chiarimento di gara
DOMANDA
Vanno inserite nel sistema le condizioni generali dei contratti di lavori e servizi e forniture ( allegato A) con firma digitale ? 

RISPOSTA

Come precisato nel Disciplinare di Gara, al punto 1.1, lettera j) la domanda di partecipazione generata dal sistema, da caricare sottoscritta digitalmente, contiene – tra l’altro - una dichiarazione sostitutiva, resa ai sensi e con le forme del D.P.R. 445/2000 con la quale il sottoscrittore della domanda dichiara “che l’Impresa ha preso piena conoscenza ed accetta integralmente (anche ai sensi e per gli effetti di cui agli artt.1341 e 1342 del c.c.) le prescrizioni e tutte le clausole contenute nelle Condizioni Generali dei contratti di lavori servizi e forniture dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. (Allegato A)”.

Non è pertanto necessario caricare a sistema le condizioni generali dei contratti di lavori e servizi e forniture ( allegato A) con firma digitale.



Data: mercoledì 2 luglio 2014

 Chiarimento di gara
DOMANDA
Gentile cliente, vi preghiamo cortesemente informarci a quanto ammonta l'importo da versare relativamente al Contributo a favore dell'Autorità per la vigilanza sui contratti Pubblici AVCP ( DISCIPLINARE DI GARA    TITOLO II   1.11) Ringraziandovi anticipatamente, porgiamo distinti saluti.

RISPOSTA

Il contributo ammonta ad Euro 140,00 (centoquaranta/00).




Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: giovedì 25 settembre 2014

 Numero Gara: 5640034 - Fornitura di tela sintetica per la produzione del Passaporto Elettronico
E' convocata per il giorno 29 Settembre p.v. alle ore 10.00,  presso la sede IPZS di via Salaria nr. 1027 - Roma, la seduta pubblica per gli adempimenti di cui all'art. 284 del DPR 207/2010.


 Numero Gara: 5640034 - Fornitura di tela sintetica per la produzione del Passaporto Elettronico
E' convocata per il giorno 29 Settembre p.v. alle ore 10.00,  presso la sede IPZS di via Salaria nr. 1027 - Roma, la seduta pubblica per gli adempimenti di cui all'art. 284 del DPR 207/2010.

Data: lunedì 15 settembre 2014

 Numero Gara: 5640034 - Fornitura di tela sintetica per la produzione del Passaporto Elettronico
Si comunica che è convocata per il giorno 22 Settembre 2014 ore 10.00 presso la sede IPZS di Roma, via Salaria nr. 1027, la seduta pubblica per l'apertura della busta contenente l'offerta economica.
 Numero Gara: 5640034 - Fornitura di tela sintetica per la produzione del Passaporto Elettronico
Si comunica che è convocata per il giorno 22 Settembre 2014 ore 10.00 presso la sede IPZS di Roma, via Salaria nr. 1027, la seduta pubblica per l'apertura della busta contenente l'offerta economica.

Data: martedì 1 luglio 2014

 AVVISO DI PRECISAZIONE - ONERI A CARICO DELL'AGGIUDICATARIO PER LA PUBBLICITA' DELL'APPALTO SUI QUOTIDIANI

Si rende noto e si evidenzia quanto segue.

Per la presente procedura di gara, IPZS non ha effettuato alcuna pubblicità sui quotidiani in quanto l’art. 26, comma 1, lettera b) del decreto legge n. 66 del 2014, entrato in vigore il 24/04/2014, ne aveva eliminato l’obbligo.

Tuttavia, la legge 23/06/2014, n. 89 - di conversione del suddetto decreto legge - entrata in vigore il 24/06/2014, e dunque in data successiva alla pubblicazione del bando, ha reintrodotto l’obbligo della pubblicità sui quotidiani fino alla data del 31/12/2015.

Pertanto, l’aggiudicatario dovrà rimborsare le spese di pubblicità sui quotidiani nazionali che IPZS dovrà sostenere per la fase dell’aggiudicazione, il cui importo è stimato, a titolo puramente indicativo, in circa Euro 3.000,00; tale importo sarà fatturato entro 60 giorni dalla comunicazione di aggiudicazione definitiva e sarà trattenuto da IPZS all’atto del primo pagamento relativo all’appalto.

Riguardo alle spese relative alla pubblicità del bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, serie speciale, non è previsto alcun onere a carico dell’aggiudicatario a titolo di rimborso spese.



Indietro